Commercialisti, Consulenti del Lavoro ed Avvocati
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese
Dicembre 2020

Finalmente è pronto il Modello dell’Agenzia delle entrate per presentare l’istanza per il contributo a fondo perduto delle città d’arte, volto a sostenere i negozi e le attività dei centri storici che hanno subito una contrazione delle vendite causa la riduzione del flusso turistico straniero.

Per il Veneto, le attività commerciali interessate da tale misura agevolativa sono quelle localizzate nei centri storici di Venezia, Padova e Verona.

Le domande possono essere presentate fino al 14 gennaio 2021.

 

Ricordiamo brevemente le condizioni di accesso:

  • contrazione dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di giugno 2020 di oltre il 33% rispetto al medesimo mese del 2019,
  • sono esonerati dal rispetto della precedente condizione i soggetti che hanno iniziato l’attività a partire dal 1° gennaio 2019.

Il contributo è calcolato applicando una percentuale all’ammontare del calo del fatturato. Tale percentuale è pari al 5%, 10% o 15% a seconda della fascia di appartenenza individuata dai ricavi 2019.

Il Modello di istanza è da presentare esclusivamente in modalità elettronica tramite i servizi web messi a disposizione dell’Agenzia delle entrate.

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Conosciamoci in un primo appuntamento gratuito o richiedi una consulenza

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok