Commercialisti, Consulenti del Lavoro ed Avvocati
20 professionisti e 30 collaboratori qualificati al servizio delle imprese
Maggio 2021

E’ stata rinviata al 2024 l’entrata in vigore della cd “Riforma dello Sport”, o perlomeno delle parti di maggior impatto sui sodalizi sportivi, ciò non significa però che fino ad allora non sia opportuno curarsene, anzi…

Certo, la volontà di far slittare l’entrata in vigore della riforma evidentemente fa comprendere la necessità, percepita dal legislatore, di rimettere mano a parte della materia così come finora proposta, ma altrettanto certa è la volontà di operare dei cambiamenti che vadano nel senso di riorganizzare il mondo sportivo ed anzi più in generale il mondo del “no-profit” così come già avvenuto con la riforma del terzo settore che in parte è di interesse per lo stesso mondo dello sport.   

Le novità, come per ora delineate, impattano in maniera profonda sui sodalizi sportivi e le aree toccate sono svariate: si va dai vincoli statutari da inserire negli statuti degli enti, alle forme giuridiche utilizzabili, all’iter per l’ottenimento della personalità giuridica, al nuovo registro che sostituirà il CONI, alla modifica del concetto di assenza di scopo di lucro, all’organizzazione del lavoro e delle collaborazione sportive. In particolare quest’ultimo dovrà essere oggetto di particolare attenzione da parte del mondo sportivo dilettantistico.

I motivi per cui è necessario comprendere a fondo questa riforma non mancano, dato certamente impatterà in modo sensibile sugli operatori. Molti sono ancora i chiarimenti che si attendono nella speranza di avere certezze e poter dunque operare le scelte migliori per tutti quegli enti che tanto si spendono nel territorio. 

Nel frattempo attenzione… perché già dal 1°gennaio 2022 parte della novità nell’ambito sportivo avrà efficacia! 

Hai bisogno di Consigli o Assistenza?

Conosciamoci in un primo appuntamento gratuito o richiedi una consulenza

 

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok
×

Scarica la Guida per ASD e SSD!

« Le 15 domande da farsi per dormire sonni tranquilli e non temere accertamenti »

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com